RINGIOVANIMENTO viso mediante
radiofrequenza di ultima generazione

La RadioFrequenza è una metodica ormai ampiamente consolidata in ambito della medicina estetica per contrastare il rilassamento cutaneo del viso e del corpo. La radiofrequenza è un’onda elettromagnetica che mediante lo spostamento di elettroni da un polo positivo ad uno negativo, ottengono come effetto un riscaldamento del derma profondo. Il calore prodotto dalla RF provoca la denaturazione e la contrazione delle fibre di collagene (e questo produce una effetto lifting di stiramento e compattamento della pelle), e stimola la produzione di nuovo collagene, elastina ed acido Ialuronico, oltre che ridurre il volume delle ghiandole sebacee. Contrastando il rilassamento dato dal tempo, il trattamento provoca la contrazione della pelle del viso, con un effetto liftante (ringiovanimento del viso) visibile in particolare a distanza di 3-6 mesi successivi all’inizio deltrattamento. Innalzando la temperatura del tessuto connettivo e attivando, attraverso il calore, i fibroblasti a produrre nuovo collagene e nuova elastina, permette di attenuare le rughe e i segni dell'invecchiamento donando alla pelle un effetto lifting del tutto naturale. Il sistema provoca solo una leggera sensazione di calore, i soggetti che si sottopongono a trattamenti con RF possono tornare alle loro normali attività subito dopo. Attraverso un sofisticato sistema elettronico è possibile trasferire calore in profondità senza danneggiare l'epidermide. Tra tutte le tecniche di ringiovanimento che utilizzano il calore per attivare i fibroblasti sottocutanei la RF è attualmente il sistema più avanzato, considerando tempi, costi e confort. Sul piano estetico il risultato è il ricompattamento dei tessuti, la riduzione delle irregolarità cutanee e un aspetto generale con pelle più liscia, tonica e luminosa in alter parole più giovane.

Prima

Dopo 14 sedute in
abbinamento con filler

Gli effetti della RF sono sia immediati, ma a breve termine (2-3 giorni, effetto molto aprezzato dale pazienti prima di qualche occasione mondana), che graduali e progressivi con il passare delle settimane, arrivando a raggiungere il massimo effetto anche dopo 4 mesi dal trattamento. I migliori risultati si ottengono a livello del viso e delcollo-decoltè. L'effetto ottenuto nelle sedute, è stabile e duraturo per parecchi mesi nelle zone di volume ridotto, come il viso, mentre nelle zone più voluminose come l'addome, le gambe o le braccia sono previsti trattamenti più lunghi e richiami periodici di mantenimento più frequenti. L’efficacia è percepibile subito alla fine del trattamento, e migliora progressivamente nei quattro mesi successivi. I risultati sono veramente molto positivi, i lavori presentati nei vari Congressi dai colleghi medici, testimoniano la reale efficacia di questa tecnologia.

Il numero delle sedute varia a seconda della qualità della pelle dei Pazienti. Si va da un minimo di 6-8 sedute a   12-14 sedute a distanza inizialmente settimanali per le prime 4-6 sedute e successivamente una seduta ogni 2-3 settimane. Per il mantenimento è consigliabile una seduta ogni 1-2 mesi circa a seconda del caso clinico.

Il trattamento è assolutamente non invasivo ed è quasi piacevole quanto un massaggio. Durante il trattamento vengono utilizzati anche prodotti topici come vitamina C, acido ialuronico o prodotti schiarenti o per acne che, grazie ad una loro formulazione ottimale come polarità e dimensioni della molecola, vengono veicolati grazie alla differenza di potenziale elettrico creato dall’onda elettromagnetica.

Il trattamento con RF vede amplificare i suoi migliori risultati in abbinamento a protocolli che vedono l’utilizzo in combinata di altri trattamenti come filler, botox, bio-rivitalizzazione e laser non ablativi.

 

Torna indietro

 
 

Contatti

Socio